Laura Bianconi Vicepresidente dei Senatori del Gruppo PDL

 

Tumore seno: "RIPARTE EUROPA DONNA PARLAMENTO, un impegno trasversale delle parlamentari".

"Le parlamentari di tutti gli schieramenti politici si sono riunite oggi presso la Commissione Igiene e Sanità del Senato con la presidente di Europa Donna Italia, Rosanna D'Antona, presenti anche alcuni esperti sulla prevenzione e cura del tumore alla mammella. Sul tavolo precisi obiettivi da portare avanti per rispondere alle tante criticità esistenti sul nostro territorio nazionale. L'incontro si è aperto con la relazione del Presidente della Commissione, Sen. Antonio Tomassini, che ha sottolineato l'impegno della commissione su questo fronte ormai da diverse legislature ed attualmente con l'indagine conoscitiva in corso. Oltre alle sostenitrici storiche di Europa Donna Parlamento, quali le senatrici Laura Bianconi Pdl, Emanuela Baio PD, Rossana Boldi Ln, Franca Chiaromonte Pd e l'Onorevole Livia Turco del Pd erano presenti anche le parlamentari Maria Rizzotti, Luciana Pedoto, Manuela Ghizzoni, Fiorenza Bassoli, Tamara Blazina, Francesca Maria Marinaro, Marilena Adamo. "In un momento in cui le divisioni politiche la fanno da padrone le donne parlamentari dimostrano una totale coesione e trasversalità nell'impegnarsi per raggiungere dei risultati concreti su tematiche veramente importanti quali la salute della donna. "Con la ricostituzione odierna del gruppo di Europa Donna Parlamento diventa ufficiale - sottolineano le Parlamentari - l'impegno della Camera e del Senato nel porre in essere azioni legislative sempre più mirate a delineare obiettivi di politica sanitaria attenti ad un sempre migliore accesso ai programmi di screening di qualità, consapevoli che la diagnosi tempestiva della patologia fa aumentare di oltre il 90% la probabilità di guarigione. Ricordiamo che questa patologia oggi colpisce circa 40.000 donne ogni anno, tante infatti sono quelle che si ammalano di tumore al seno, ed è per questo che occorre agire nell'ambito della prevenzione, dell'assistenza e della cura con sempre maggiore incisività". "La ricostituzione di Europa Donna Parlamento è un passo fondamentale per arrivare entro il 2016 a soddisfare l'obiettivo europeo di certificare 1breast unit (unita' di senologia certificate) ogni 2 milioni di abitanti". Commenta Rosanna D'antona presidente di Europa Donna Italia. "La nostra richiesta alle parlamentari che hanno aderito - precisa la presidente - è di supportare fattivamente il diritto delle pazienti all'accesso a modalità e strumenti di cura e prevenzione appropriati e in grado di garantire ad ogni singola donna in ogni regione italiana la migliore cura possibile all'interno di strutture qualificate e certificate".

Roma, 16 novembre 2010


 

 


Privacy e Note Legali
[ home ] - [ biografia ] - [ news letters ] - [ photo gallery ] - [ links ] - [ contatti ]