Laura Bianconi Vicepresidente dei Senatori del Gruppo PDL

 

SALUTE/BIANCONI: EPATITE " C" MOLTO DIFFUSA ANCHE TRA LE DONNE

"Secondo l'OMS ogni anno vi sono oltre un milione di morti per patologie collegate all'epatite B, due miliardi di persone infette e 45 milioni di portatori cronici. Panorama sicuramente desolante che però è già notevolmente migliorato da quando, a partire dagli anno '90, si è intrapresa un'importante campagna di vaccinazione, proprio a seguito delle risoluzioni approvate in ambito internazionale". Lo ha dichiarato la senatrice Laura Bianconi, vicepresidente dei senatori del Pdl e componente della Commissione Igiene e Sanità di palazzo Madama, intervenendo oggi a Modena al convegno EPATITE C – Donne&Salute, la costruzione della rete promosso da Donne in rete e Women in hepatology.

"Mentre possiamo definire buone le percentuali di successo relative alle terapie per l'epatite B - ha sottolineato la senatrice - altrettanto non possiamo sostenere per quella di tipo C, proprio perché più subdola e difficile da diagnosticare in tempi rapidi. Solo in Italia conta circa 1000 nuovi casi di infetti ogni anno, pari al 3% della popolazione e ad esserne colpite sono in numero consistente proprio le donne. Ben vengano, quindi, momenti di confronto come questi in grado non solo di fare il punto sullo stato attuale di questo tipo di epatite, ma anche di promuovere tutta una serie di buone pratiche da contestualizzare all'interno della cosiddetta medicina di genere. Ne deriva - ha sottolineato ancora nel suo intervento Laura Bianconi - che dobbiamo pensare ad una migliore e più attenta gestione clinica per le donne e a promuovere una rete, in linea con quanto emerso anche in questo convegno, in grado di fornire le giuste informazioni su che cos'è l'epatite di tipo C, qual'è lo stile di vita più corretto che la donna deve seguire, ma anche per sensibilizzare maggiormente i medici di base a porre più attenzione ai sintomi iniziali di questa grave malattia".

Modena, 24 ottobre 2011


 

 


Privacy e Note Legali
[ home ] - [ biografia ] - [ news letters ] - [ photo gallery ] - [ links ] - [ contatti ]