Laura Bianconi Vicepresidente dei Senatori del Gruppo PDL

 

SENATO/BIANCONI: BENE APPROVAZIONE PAREGGIO DI BILANCIO IN COSTITUZIONE

"Mentre la Camera si appresta a votare la fiducia al decreto "Salva Italia" del Governo, oggi il Senato ha dato via libera al disegno di legge costituzionale che introduce il principio del pareggio di bilancio in Costituzione, chiudendo così il primo passaggio in entrambe le Aule del Parlamento. Un primo passo importante che garantirà, alla fine del percorso legislativo, il giusto equilibrio dei bilanci dell'amministrazione pubblica". A sostenerlo la senatrice Laura Bianconi, vice presidente dei senatori del Pdl". Questo sistema - continua la parlamentare - è necessario per garantire la sostenibilità del debito pubblico e contemporaneamente per permettere al nostro Paese di uniformarsi alle decisioni prese in ambito europeo che vanno nella direzione di una maggiore coesione sul versante fiscale. Mi auguro però - sottolinea la senatrice Bianconi - che anche il Governo Monti si adoperi per permettere alle famiglie italiane di veder garantito il proprio pareggio di bilancio perché questa manovra, che ci apprestiamo ad approvare forzatamente, non agevola certamente questa strada. Se guardiamo i dati del bollettino statistico della Banca d'Italia dalla fine del 2007 alla fine del 2010, la ricchezza delle famiglie italiane a causa della crisi è già diminuita del 3,2%. Le associazioni dei consumatori - conclude - ritengono che con la manovra Monti ogni famiglia avrà una maggiore spesa quantificata in circa 1129 euro l'anno. Importo che per migliaia di famiglie italiane comporterà un pesante sforamento del proprio bilancio e questo, inevitabilmente, provocherà una forte riduzione dei consumi, rendendo tutti più poveri".

Roma, 15 dicembre 2011


 

 


Privacy e Note Legali
[ home ] - [ biografia ] - [ news letters ] - [ photo gallery ] - [ links ] - [ contatti ]