Laura Bianconi Vicepresidente dei Senatori del Gruppo PDL
Newsletter n. 62 del 25 maggio 2011-Speciale ballottaggio



Questa è un’edizione speciale di Spazio di Libertà ed è tutta dedicata a Roberto Buda, Candidato Sindaco a Cesenatico per il centrodestra.
Domenica 29 e lunedì 30 maggio ci sarà il ballottaggio, Roberto parte da una posizione di vantaggio avendo costretto il Sindaco uscente all’inseguimento.
Mancano pochi giorni e bisogna continuare il lavoro prezioso e importante di contattare le persone perché votino Roberto Buda.
Chi legge questa newsletter e non è di Cesenatico, ma a Cesenatico ci va per mangiare il pesce, per andare al mare, chiami i propri amici, i propri conoscenti per dirgli di votare Buda.
Chi a Cesenatico non c’è mai stato, neppure in colonia da piccolo, faccia come quell’amica di Napoli (è vero) che ci ha chiesto di contattare la sorella del suo parrucchiere da poco trasferitasi a Cesenatico.
Se vi chiedono perché votare Roberto Buda sotto troverete quelle che a mio parere sono le ragioni più ragionevoli di una scelta.
Non lasciate e non lasciamo nulla di intentato per conquistare una storica vittoria.
Se lo merita Roberto Buda e, soprattutto, se lo merita Cesenatico
                                                                                                                                          Sen. Laura Bianconi

QUATTRO BUONI MOTIVI PER VOTARE ROBERTO BUDA

PERCHE' VOTARE BUDA? PRIMO....
Non votate Roberto Buda perché ha la bacchetta magica (non ce l’ha nessuno), non votate Roberto perché è un bravo ragazzo (e comunque è pure un bravo ragazzo), ma perché impara, sta imparando, vuole imparare. Molti sanno, pontificano, impongono. Roberto sa già cose della vita e della politica, ma continua a voler imparare, approfondire, anche gli ideali nei quali crede. Si confronta, chiede, ascolta. E' una rarità. Questa è la ragionevolezza di cui c’è bisogno, riuscire a cercare, a vedere, tutti i fattori in gioco. Quando smetterà di voler imparare (non da me, ma da una storia, da tanti amici, da tanti esempi) non lo sosterrò più. Anch’io, che pure ho tanti anni di esperienza politica, non so ancora niente e voglio imparare. Lo spero anche di voi e che per questo scegliate chi come Roberto vi assomiglia.

PERCHE' VOTARE BUDA? SECONDO.... - Votate Roberto Buda perché ha un cuore e ce l'ha al posto giusto. Perché gli ideali per lui fanno ancora un po' di differenza (è una rarità anche questa), il suo cuore batte per qualcosa che non è lui stesso, ma per qualcosa che è più grande e che ha affascinato e preso tante persone. E potremmo parlare a lungo di questo e di cosa possa far battere un cuore anche in politica, senza tradirlo.

PERCHE' VOTARE BUDA? TERZO.... - Votate Roberto Buda perché è agganciato alla realtà, perché è un marito, un papà, un insegnante che ci tiene al futuro dei suoi studenti. Perché fa la spesa, si occupa della sua casa, ha fatto già il consigliere comunale sudando, non è ricco. Chi è agganciato alla realtà, farà più fatica a cadere nell'ovvio, nelle chiacchiere, nell'astrattezza, è potenzialmente più vicino alle necessità della gente, non penserà solo al suo ego, ha antidoti contro la demagogia e se ha un lavoro sarà anche più libero nelle battaglie della dura e bastarda politica. E se ha anche una significativa esperienza politica, come Roberto, è meglio. Perché la politica è dura e bastarda.

PERCHE' VOTARE BUDA? QUARTO.... - In squadra è meglio: e siccome la politica è dura e bastarda, è meglio non essere soli. Votate Roberto non perché è un Sacconi o un Lupi o un Fitto in erba, ma perché può contare su Sacconi, Lupi e Fitto (che infatti sono venuti a sostenere la sua campagna elettorale) e molti altri. Significa che può crescere ancora di più, che ha orizzonti meno angusti, che ha qualcosa di molto serio e concreto da cui attingere, che potrà fare tante battaglie importanti assieme agli amici di cui sopra, crescendo come tanti sono cresciuti assieme in questa dura ma esaltante avventura. La squadra è una chance per tutti, chi è capace di stare in squadra (e Roberto ha una bella squadra di amici veri) ha più capacità di leggere la realtà, capire e risolvere i problemi.


GLI APPUNTAMENTI DI QUESTA SETTIMANA

Mercoledì 25 maggio - ore 21,00
– Grand Hotel di Cesenatico
Speciale elezioni di Teleromagna
Faccia a faccia tra Roberto Buda e Nivardo Panzavolta

Giovedì 26 maggio – ore 21,00 – Palazzo del Turismo (Viale Roma)
Incontro organizzato dal Movimento 5 Stelle  
Faccia a faccia tra Roberto Buda e Nivardo Panzavolta

Venerdì 27 maggio – ore 18,00 – Teleromagna
30 minuti con Roberto Buda

e infine

Venerdì 27 maggio – ore 21,00 – Piazza A. Costa (Grattacielo)
Grande festa finale



Ovviamente questa speciale newsletter non poteva che concludersi con l’appello al voto di Roberto Buda, Candidato Sindaco del centrodestra a Cesenatico.

Grazie, grazie, 6147 volte grazie ad ognuno di voi, per il vostro voto, la vostra fiducia, il vostro sostegno.
Il risultato entusiasmante ha confermato il palpabile desiderio di cambiamento che si respira già da qualche mese nella nostra Cesenatico.
La partecipazione spontanea di tante, tantissime persone che si sono sentite coinvolte in questa campagna elettorale, in questo progetto di rinnovamento, mi ha profondamente commosso e confermato che quella di candidarmi è stata veramente la scelta giusta.

SEMBRAVA IMPOSSIBILE …. INVECE E’ REALIZZABILE!!!

La vittoria è a portata di mano
, il traguardo di uno spazio di libertà per tutti noi è vicino, per questo sono a chiedervi un ultimo sforzo, un ultimo passo perché si concretizzi il risultato che sta a cuore ad ognuno di noi. Ogni voto è decisivo, la vostra affluenza alle urne indispensabile. Per cui vi chiedo di invitare tutti ad andare a votare con questo slogan:

SE NON VOTI NON VINCI!!!

(Roberto Buda - Candidato Sindaco del centrodestra a Cesenatico)

 

 

 

A cura della segreteria della Senatrice Laura Bianconi
Via Uberti,14 – 47023 Cesena (FC)
tel. 0547/613927 – fax 0547/613935
www.laurabianconi.itsenatrice@laurabianconi.it

Questa newsletter vuole essere un contributo al dibattito politico e culturale nel nostro Paese. Ci scusiamo se arriva contro la tua volontà, molti dei nostri indirizzi sono presi da elenchi istituzionali e trattati secondo quando stabilito dalla L. 675/96, se non vuoi più riceverla.

clicca qui


Privacy e Note Legali
[ home ] - [ biografia ] - [ news letters ] - [ photo gallery ] - [ links ] - [ contatti ]